Turismo

Sul Turismo la Giunta Vendola prima, e quella di Emiliano dopo, hanno dimostrato di avere a cuore la Puglia… a metà! Infatti, tutti sanno quanto abbia lottato in questi anni contro una serie di iniziative di promozione turistica, avviate dal governo regionale, che escludevano dagli itinerari suggeriti proprio la nostra Capitanata. Eppure, ci sono Comuni del nostro straordinario territorio che superano tutti gli altri della Puglia proprio per numero di presenze turistiche! Le incomparabili bellezze della Capitanata, in campo paesaggistico, scenico, ambientale, gastronomico; con i suoi Santi, le chiese, gli itinerari, le eccellenze architettoniche, il mare incantevole, le aree interne, i boschi e la Foresta Umbra, i due laghi, le isole Tremiti, la presenza di più siti riconosciuti come patrimonio UNESCO, i meravigliosi e fiabeschi Monti Dauni, il Tavoliere con la sua produzione agricola, i campi di grano e gli uliveti, la biodiversità tra le più alte delle varie regioni… tutto questo concorre a renderci unici. Non solo: il turismo, quello di qualità, passa anche dalle infrastrutture e dall’organizzazione dei servizi offerti. Anche su questo, ho depositato interrogazioni consiliari, mozioni e diffuso note stampa: dalla qualità delle nostre infrastrutture alle condizioni di sicurezza stradale, specie nelle arterie più trafficate, ai percorsi turistici e ai collegamenti pubblici verso le zone marittime. Il nostro patrimonio merita più riconoscimento ed attenzione.