INTERROTTA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE, GRUPPO FORZA ITALIA: “ORMAI LA MAGGIORANZA È IN PIENO MARASMA”

INTERROTTA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO REGIONALE, GRUPPO FORZA ITALIA: “ORMAI LA MAGGIORANZA È IN PIENO MARASMA”

Per ben due volte manca in aula il numero legale e il Presidente del Consiglio Regionale è costretto a sciogliere la seduta. I consiglieri di Forza Italia, Marmo, Damascelli, Franzoso e Gatta stigmatizzano un andazzo che mostra tutta la confusione e il disfacimento di una maggioranza in piena crisi. In pratica, da mesi l’attività della legislatura è bloccata per i dissapori e i contrasti nel centro-sinistra pugliese.
D’altronde, gli avvenimenti e le dichiarazioni delle ultime ore confermano il disordine che regna in quella parte politica. Le primarie sono state un autentico flop dal risultato scontato già ad urne chiuse, Calenda annuncia che voterà Fitto, Italia Viva presenterà un proprio candidato a disturbo della candidatura Emiliano. Mal di pancia e disaccordi che purtroppo si ripercuotono sull’attività del Consiglio Regionale, a danno dei pugliesi i quali, invece, aspettano, provvedimenti importanti ed urgenti in una fase congiunturale di assoluta gravità. Ma questa maggioranza sembra non tenere in alcun conto le legittime esigenze dei cittadini, mentre la Puglia soffre sempre di più in ogni settore.

No Comments

Post A Comment